“Una catena è forte tanto quanto il suo anello più debole! E qui qualcuno non si impegna quanto le altre! Non è così… Sukkiarella?”

Sukkiarella è su Facebook!    Acquistalo subito!

L’umanità non pecca più come una volta. Sulla Terra, gli esseri umani stanno diventando sempre più puri, per la gioia degli abitanti del Paradiso. I demoni dell’Inferno hanno, dunque, vita difficile, e la loro antica gloria sembra essere messa in discussione. Parte della colpa è di Sukkiarella, una Succube che, invece di far peccare gli uomini, passa il suo tempo negli Inferi a non fare un tubo. Quando la situazione diventa insostenibile, il suo superiore decide di inviarla sulla Terra in missione, pena la dannazione eterna. Sukkiarella dovrà, dunque, sedurre gli uomini più puri del mondo, portandoli a peccare e creando scandali che portino la popolazione a non fidarsi più di loro. Peccato che Sukkiarella sia la Succube peggiore che esista. Zero sex appeal, dai modi rudi e per nulla femminili, rozza, maleducata e anche un po’ bruttina… riuscirà la nostra demonessa a portare a termine i suoi incarichi?

Dopo il successo de Il pomo della discordia e altri miti, Delacroix, ribattezzatosi DAP per Sukkiarella, torna con un nuovo e divertente volume autoconclusivo, passando dai miti dell’antica Grecia al più nostrano Inferno dantesco. Il suo inconfondibile tratto si adatta perfettamente all’opera, con uno stile di disegno tendente al grottesco, ma di un’espressività unica che suscita ilarità sin dalle prime tavole. Sukkiarella è un fumetto erotico, perciò adatto solo a un pubblico maggiorenne, ma allo stesso tempo comico e spassoso, e costituisce un’interessante lettura per evadere dalla routine quotidiana divertendosi, cosa di cui, al giorno d’oggi, c’è sempre più bisogno.

Dai uno sguardo alle tavole!

Sono aperte le prevendite delle opere in arrivo al Lucca Comics & Games 2017! Per saperne di più, vai alla pagina dedicata! Rimuovi